Cocconato

Benvenuti nel cuore del Monferrato

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
  • Home
  • Prodotti Tipici
  • Turismo regionale
  • Mangiar Bene
  • Accoglienza

Lun27052019

Ultimo Aggiornamento05/10/2011 14:06:41

Scoprire il Monferrato

  • PDF

Per scoprire il Monferrato, dal punto di vista geografico è un’area del Piemonte delimitata dalla collina di Torino ed il Po, a Nord, e dall' Appennino Ligure a Sud.

La sua superficie approssimativa è di circa 3500 Kmq ed i suoi confini, per la verità molto irregolari, presentano qualche nota d’incertezza.

Il territorio del Monferrato ricomprende la provincia di Asti, in parte la provincia di Alessandria ed alcuni comuni appartenenti alle province di Torino e Cuneo. Chi venisse a scoprire il Monferrato avrebbe la gradita sorpresa di trovare una fitta rete di corsi d’acqua, a volte importanti, che lo rendono vivibile e di sicuro interesse avifaunistico.
Infatti, questa terra è attraversata dal Po e dai suoi affluenti, Stura, Rotaldo e Grana; dal Tanaro, nell’Astigiano ed Alessandrino, con i suoi affluenti Versa, Triversa e Borbore (di sinistra), Belbo, Bormida, Erro ed Orba (di destra).

Con il nome di Basso Monferrato si denomina la metà nord del territorio: è tipico il paesaggio di rilievi collinari morbidi e arrotondati (con una altezza media di 350 metri, e punte intorno ai 500, come la collina di Cocconato) . Il terreno è per lo più calcareo, misto a sabbia ed argilla.

L'Alto Monferrato, che rappresenta la metà sud, è formato da rilievi più alti ed è caratterizzato da un paesaggio più aspro; tutti i fiumi di quest’area si dirigono verso la piana di Alessandria.

I centri più importanti sono Asti, ricca di storia e famosa per il Palio, per l’evento della Douja d’0r, per il Festival delle Sagre, Casale, dalla celebre fortezza e capoluogo del Monferrato Casalese, e Valenza, la città dell’oro, nel Basso Monferrato ; Nizza, famosa per il vino , Acqui, città delle Terme, e Novi Ligure nell’Alto Monferrato.

Il territorio è ricco di prodotti tipici, rinomato per gli innumerevoli ristoranti tipici ed agriturismi e gode di chiara fama per il “ben mangiare”.

La coltivazione di gran lunga più diffusa è quella della vite, qui particolarmente ricca e diversificata per varietà. La produzione vinicola è abbondante e pregiata e annovera vini famosi in tutto il mondo, tra i quali, naturalmente, le DOC tipiche di queste terre. E fra le DOC del Monferrato, appunto, ricordiamo le Malvasie di Casorzo e Castelnuovo, dolci e aromatiche, le Barbere intense e corpose, i Grignolini amarognoli e delicati, quasi rosati, la Freisa fresca e gradevole. Ce n’è davvero per tutti i gusti, venite a scoprire il Monferrato!